Le ginnaste della Zen Shin qualificate ai Campionati Italiani CSI

Torna a stupire la ginnastica artistica griffata “Zen Shin“. La nuova disciplina sportiva praticata nella storica palestra galatinese del M° Antonio Buono sta infatti dando i suoi frutti, con atlete che già raccolgono le prime importanti soddisfazioni agonistiche. Il riferimento è ai Campionati Regionali CSI che hanno avuto luogo presso la palestra “Adriatica” di Monopoli, lo scorso 25 aprile. In palio c’era la qualificazione ai Campionati Nazionali CSI: obbiettivo, questo, pienamente centrato dalle ginnaste “zenshiniane“.

In particolare, molto positiva è stata la prestazione offerta da Giulia Luperto nella categoria “allieve super B1“, Giorgia De Blasi nella categoria “ragazze super A2” e Ilenia Zasso nella categoria “ragazze medium 1“. Tutte e tre le atlete hanno infatti superato brillantemente la prova regionale, classificandosi per i Campionati Italiani CSI, competizione quest’ultima che gode anche del patrocinio del CONI.

Complimenti e in bocca al lupo alle ginnaste guidate dalla brava e competente Rosy Macculi, insegnante che, in poco tempo, è già riuscita ad organizzare una squadra affiatata e tecnicamente validissima.

ViRus

SHARE
Previous articleZen Shin: vittoria di Lal Lisi ai Campionati Italiani Assoluti di K1.
Vincenzo Russo
Vincenzo Russo è avvocato del Foro di Lecce e dottorando di Filosofia del Diritto presso l'Università degli Studi di Genova. Esperto di progettazione su bandi e avvisi pubblici destinati alla concessione di contributi a fondo perduto per enti pubblici e privati, collabora con l'ASD Polisportiva Zen Shin in qualità di consulente legale e articolista, ricoprendo altresì la carica di segretario.