Il 25 gennaio scorso, presso il Mediolanum Forum di Milano (Assago) ha avuto luogo il RING WARThe best fighters in the world, evento mondiale di Muay Thai  – organizzato dal M° Diego Calzolari, Direttore Tecnico della F.I.KB.M.S: – che ha visto incrociare i guantoni di alcuni tra i più forti combattenti internazionali.

Oltre all’Italia, ben rappresentata dagli atleti del circuito pro ELITE FIKBMS-C.O.N.I e dagli azzurri della Nazionale, erano infatti presenti i validissimi campioni di Francia, Belgio, Svizzera, Inghilterra e Irlanda, nonché i “mostri sacri” dell’imbattibile Thailandia, madrepatria della disciplina. Insomma, un grande evento marziale, suggellato dal match valido per il Titolo Mondiale WBC Muay Thai (World Boxing Council).

Nell’ attesa della grande serata hanno avuto il privilegio di esibirsi anche tre atleti salentini, ottimamente preparati dal M° Antonio Buono e tesserati con la ASD Polisportiva Zen Shin di Galatina.
I ragazzi del team Buono hanno ben figurato, esaltando il  pubblico presente ed ottenendo due vittorie e un pari. Oltre al bell’incontro disputato da Giuseppe Palumbo nella categoria -60 kg e terminato in parità, gli atleti salentini si sono imposti nella categoria -52 kg, con il giovanissimo Lal Lisi – sempre più maturo nelle sue performance – e nella categoria -51 kg con la coriacea Francesca De Blasi che chiude il proprio match addirittura per K.O. tecnico alla seconda ripresa.
Ancora una volta, la Zen Shin di Galatina si dimostra all’altezza di palcoscenici internazionali e di importanti competizioni marziali.
ViRus
SHARE
Previous articleLa Zen Shin per Padre Anthony: obiettivo raggiunto!
Next articleMuay Thai: la Zen Shin Galatina da’ spettacolo a Roma
Vincenzo Russo
Vincenzo Russo è avvocato del Foro di Lecce e dottorando di Filosofia del Diritto presso l'Università degli Studi di Genova. Esperto di progettazione su bandi e avvisi pubblici destinati alla concessione di contributi a fondo perduto per enti pubblici e privati, collabora con l'ASD Polisportiva Zen Shin in qualità di consulente legale e articolista, ricoprendo altresì la carica di segretario.

LEAVE A REPLY