Zen Shin: grandi soddisfazioni al torneo mondiale di Verona

0
367

Lo stesso giorno in cui Francesca De Blasi, atleta della Zen Shin di Galatina, dava spettacolo al DW Stadium di Wigan (Manchester) per la terza edizione del Rising up, importante competizione internazionale di Muay Thai, a Verona si disputava il Kombat League – World Championship 2015, prestigiosissimo torneo mondiale di arti marziali e, anche lì, i figthers della Polisportiva Salentina hanno tenuto alto l’onore dell’Italia.
Una medaglia d’oro e una d’argento: questo l’onorevolissimo bottino portato a casa dai tre atleti zenshiniani impegnati nel Veneto. Oro e titolo per Alessia Coluccia, combattente coriacea, dotata di forza e tecnica. Coluccia, qualificatasi per la finale, si aggiudica il titolo senza disputare però quest’ultimo match, poiché la propria avversaria, atleta di nazionalità georgiana, ha rinunciato al combattimento a causa dei postumi della propria gara di qualificazione. Argento, invece, per Pierantonio Mengoli che, nella cateogia -62 Kg, vince la nettamente la propria semifinale per poi arrendersi, soltanto in finale, ad un avversario decisamente più esperto. Amaro in bocca, infine, per l’altro atleta salentino di scena a Verona, Andrea Ferreri, il quale non ha potuto prendere parte al torneo a causa di una violenta gastroenterite che lo ha costretto alla rinuncia.

Ad ogni modo, si tratta di un bilancio molto positivo per il gruppo del M° Antonio Buono soprattutto se valutato nel complesso della lunga ed intensa stagione agonistica della Zen Shin, polisportiva che può vantare vittorie e titoli prestigiosi in Italia e all’estero, nonché riscontrare una crescita umana e sportiva dei propri ragazzi che vale più di ogni trionfo.

ViRus

torneo mondiale di Verona

SHARE
Previous articleMuay Thai: la Zen Shin al “Rising Up 3” di Wigan (Manchester)
Next articleMuay Thai: La Zen Shin all’Out for Fire di Milano
Vincenzo Russo
Vincenzo Russo è avvocato del Foro di Lecce e dottorando di Filosofia del Diritto presso l'Università degli Studi di Genova. Esperto di progettazione su bandi e avvisi pubblici destinati alla concessione di contributi a fondo perduto per enti pubblici e privati, collabora con l'ASD Polisportiva Zen Shin in qualità di consulente legale e articolista, ricoprendo altresì la carica di segretario.

LEAVE A REPLY